EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

 
L’ISOLA CHE NON C’È
2217
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-2217,single-format-standard,infographer-core-1.0.3,infographer-child-theme-ver-1.0.0,infographer-theme-ver-2.0.5,ajax_updown,page_not_loaded,no_delay

L’ISOLA CHE NON C’È

Category: Musical

ADATTAMENTO DEL TESTO E REGIA

Fabrizio Miano

DIREZIONE VOCALE

Grazia Ricciardi

COREOGRAFIE

Tonia Impegno e Giuliana Miano

CON

Lorenzo Smiraglia - Simone Simeone - Fernanda Pinto
Chiara Tulino - Silvia Aviani - Yuri Pascale Langer
Lawrence Marchese - Vincenzo Vitale - Arianna Di Flora
Martina Mancini - Luisa De Rosa - Roberta Esposito
Alessia Crispo - Cristina Capasso - Chiara Fenizia
Silvia Grasso - Sara Maio - Mariasole Errico
Nicole De Mascellis - Diana D'Angelo - Sabrina Vitale
Sveva Simeone

Si ringraziano

Marco Astarita e Lello Esposito per l'amichevole partecipazione

Scene SACS
Costumi MARIA PENNACCHIO
Parrucche ANNA MARIA SORRENTINO
Aiuto Regia MARCO SERRA
Direttore di Scena MONICA SICA
Mixing e Mastering NINNI PASCALE

Date

03/06/2014

About

“Seconda stella a destra, questo è il cammino e poi diritto fino al mattino, poi la strada la trovi da te porta all’isola… che non c’è”

Se è vero che tutti i bambini conoscono la storia dell’eterno bambino Peter Pan e delle sue mille avventure per sfuggire alle grinfie del suo nemico giurato, il terribile Capitan Uncino, sono tantissimo gli adulti che negli anni sono stati incantati dalla musica del grande Edoardo Bennato. Nello spettacolo che vi presentiamo, le stupende musiche del cantautore napoletano, fanno da colonna sonora alla favola per eccellenza.

Pirati, indiani, fate, eroi volanti e cattivi spietati che popolano un territorio che chiunque può raggiungere solo con la propria fantasia e qualche “pensiero felice…”.

Proprio come faranno Wendy, John e Michael. Incontreremo i bimbi sperduti che in fondo al cuore sperano sempre di trovare una mamma che si occupi di loro… e scopriremo che sulla nave di Capitan Uncino e dei suoi pirati sono arrivati i nemici più temuti: le loro mogli!!!

GALLERIA FOTOGRAFICA